Cerca

dati

In visita in Sicilia delegazione cinese del Cpaffc

In visita in Sicilia delegazione cinese del Cpaffc

Palermo, 2 mar. (Labitalia) - Primo giorno in Sicilia per la delegazione cinese del Cpaffc, The Chinese People's Association for Friendship with Foreign Countries. I rappresentanti dell’Associazione per l'amicizia del popolo cinese con l’estero sono stati ricevuti questa mattina dal presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, quindi dal vicepresidente dell’Assemblea regionale siciliana, Giuseppe Lupo, e dall’assessore regionale al Turismo, Antony Barbagallo. La visita in Sicilia della delegazione cinese è stata organizzata da Cifa, la Confederazione italiana delle federazione autonome, insieme ad Eap Fedarcom Regione Sicilia, ente che eroga formazione continua.

Shen Xin, vicedirettore generale del Cpaffc, ha spiegato che l’utilità di questa visita è proprio quella di suggerire agli operatori turistici dell’Isola le migliori scelte da affrontare per promuovere il turismo cinese in Sicilia. “L'arrivo di una delegazione così autorevole - ha aggiunto il presidente di Cifa, Andrea Cafà - segnala l'interesse a conoscere la nostra terra, da dove si possono costruire relazioni di cooperazione bilaterale”.

L'azione, promossa da Eap Fedarcom Regione Sicilia è finalizzata a migliorare la capacità delle imprese siciliane a internazionalizzare attraverso il learning by doing; costruendo, cioè, le abilità necessarie grazie allo scambio diretto con gli operatori del mercato cinese.

“Siamo lieti di ospitare questa delegazione - ha detto il vicepresidente dell’Ars - e ci auguriamo che questo incontro possa servire a rafforzare i rapporti tra Sicilia e Cina, specialmente sul fronte turistico”.

“Stiamo lavorando proprio in queste settimane - ha spiegato l’assessore regionale al Turismo, Antony Barbagallo - a un progetto che ha l’intento di incrementare l’arrivo di turisti cinesi in Sicilia, partendo dalla realizzazione di brochure e di un sito Internet in lingua cinese. Senza dimenticare la possibilità di riuscire a rafforzare i collegamenti aerei con la nostra Isola”.

La delegazione del Cpaffc domani si sposterà ad Agrigento per un tour della Valle dei Templi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog