Cerca

dati

Occupazione Eurozona +0,3% nel quarto trimestre

Occupazione Eurozona +0,3% nel quarto trimestre

Bruxelles, 15 mar. (Labitalia) - Il numero delle persone occupate nell'Eurozona è salito dello 0,3% nel quarto trimestre del 2015 rispetto al terzo trimestre, e dello 0,1% nell'Ue a 28. Lo comunica Eurostat. Rispetto al quarto trimestre 2014, l'aumento è dell'1,2% e dell'1% rispettivamente (tutti i dati sono corretti per la stagionalità).

Secondo le stime dell'istituto, nel quarto trimestre 2015 229,9 mln di uomini e donne erano occupati nell'Ue a 28, di cui 151,9 mln nell'Eurozona. Gli aumenti più consistenti sono stati quelli di Malta (+1,7% congiunturale) e Croazia (+0,8%); decrementi si sono registrati in Estonia (-2,4%), Regno Unito (-1%) e Lituania (-0,3%). In Italia l'occupazione è salita dello 0,3% congiunturale e dello 0,8% tendenziale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog