Cerca

lombardia/milano

1,56 mln gli italiani che hanno piazzato almeno una giocata nel 2015

1,56 mln gli italiani che hanno piazzato almeno una giocata nel 2015

Milano, 20 apr. (Labitalia) - Nel 2015 gli italiani che hanno piazzato almeno una giocata on line sono 1,56 milioni. I giocatori attivi in media ogni mese tornano a crescere, dopo una lieve flessione nel 2014, passando dai 640 mila del 2014 a circa 665 mila nel 2015; un numero però distante dai 734 mila giocatori attivi al mese fatti registrare nel 2012. E' quanto emerge dalla fotografia scattata dall’Osservatorio Gioco Online del Politecnico di Milano, promosso congiuntamente con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli-Area Monopoli e Sogei, la società in house di Ict del ministero dell’Economia e delle Finanze, partner tecnologico dell’Agenzia nel comparto del gioco.

La grande maggioranza dei giocatori online è composta da uomini, seppur si possa notare una piccola crescita dell’utenza femminile nell’ultimo biennio. I due terzi dei giocatori sono residenti al Centro-Sud, quasi il 60% ha un’età compresa tra i 25 ed i 44 anni e spende di media circa 50 euro al mese.

“Il Gioco online -afferma Marco Planzi, direttore dell'Osservatorio Gioco Online del Politecnico di Milano- cresce a un tasso superiore rispetto ai principali mercati dell’entertainment. Videogiochi e consolle sono infatti cresciuti del 4% circa, il botteghino Calcio del 3% e il botteghino Teatro del 2% circa, mentre il botteghino Cinema ha, invece, registrato una contrazione dell’1,4%".

"Il tasso di crescita del gioco Online -fa notare- è invece sostanzialmente in linea con quello dei principali mercati digitali transazionali: l’eCommerce B2c è infatti cresciuto del 16% mentre il Digital Content dell’8%”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog