Cerca

dati

Assilea: con super ammortamento vantaggi per leasing beni strumentali

Assilea: con super ammortamento vantaggi per leasing beni strumentali

Roma, 21 apr. (Labitalia) - "Con il super ammortamento esiste la possibilità di detrarre in ammortamento il 140% degli investimenti e naturalmente questo tipo di opportunità è estesa anche alla locazione finanziaria effettuata per i beni strumentali nuovi. E quindi sono inclusi anche i veicoli aziendali". Così Corrado Piazzalunga, presidente di Assilea (Associazione italiana leasing), commenta, con Labitalia, la misura del governo per il rinnovo dei beni strumentali, compreso il targato.

"E' un beneficio -continua Piazzalunga- che è stato esteso dal 15 ottobre 2015 fino al 31/12 del 2016 e naturalmente include anche quelle che sono imprese e professionisti".

"In caso di leasing finanziario -spiega ancora il presidente di Assilea- il beneficio del super ammortamento è distribuito in un arco temporale generalmente inferiore rispetto all'ipotesi dell'acquisto diretto del bene: inoltre l'appeal fiscale del leasing sarà tanto maggiore quanto più bassa è la quota di riscatto, consentendo di imputare la maggiorazione del super ammortamento prevalentemente sui canoni".

E Piazzalunga ricorda che "tra l'altro il super ammortamento si può affiancare a un'altra forma di agevolazione che ha trovato un grandissimo riscontro, e che è la 'nuova Sabatini'. Quindi le due operazioni possono essere affiancate e si ha il beneficio di ottenere anche un incentivo che può essere portato in termini di detrazione del costo complessivo dell'operazione".

Opzioni vantaggiose per un mercato che sta riscontrando dati positivi. "Le richieste di investimenti in leasing pervenute -conclude- nel comparto strumentale in questi primi mesi del 2016 lasciano prevedere un'ulteriore crescita dello stipulato leasing nel prosieguo del 2016".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog