Cerca

dati

Milano: Sangalli, città ha cambiato passo, ma deve vincere nuove sfide

Milano: Sangalli, città ha cambiato passo, ma deve vincere nuove sfide

Milano, 22 apr. (Labitalia) - Milano "ha cambiato passo, ma deve vincere nuove sfide. Per questo rilanciamo questo tavolo di consultazione tra Comune e parti sociali". Lo ha detto Carlo Sangalli, presidente di Confcommercio, a margine dell'incontro con i candidati a sindaco di Milano per presentare loro le proposte del terziario. "Proprio ieri - spiega Sangalli - il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha detto che la democrazia ha bisogno della partecipazione di cittadini consapevoli e protagonisti. E non assenti".

La "nostra organizzazione - aggiunge - non vuole essere assente nella vita democratica della cita di Milano, come peraltro ha sempre fatto, e quindi oggi vuole proporre e ascoltare". Tra le proposte avanzate dal mondo del terziario, "la riqualificazione delle periferie attraverso un'alleanza pubblico-privato, la riapertura progressiva delle vie d'acqua e lo sviluppo ragionato delle aree pedonali che devono essere spazi aperti, accessibili, vivi e condivisi". Tutte queste sfide, conclude Sangalli, "noi le dobbiamo vincere insieme. Per trasformare Milano in una 'Grande Milano'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog