Cerca

dati

Confcooperative: su conti pubblici meno sprechi e più sussidiarietà

Confcooperative: su conti pubblici meno sprechi e più sussidiarietà

Roma, 4 mag. (Labitalia) - "Debito pubblico, meno sprechi più sussidiarietà. La revisione della spesa pubblica è una delle leve sulle quali possiamo agire". Con queste parole il presidente di Confcooperative Maurizio Gardini incita "il Governo a farlo con determinazione" dalla 39a assemblea nazionale di Confcooperative "Protagonisti, al servizio del Paese".

"Il perimetro dello Stato può essere ridotto, - spiega - lasciando più spazio sia al mercato sia all’autorganizzazione della società civile nelle forme della sussidiarietà. Occorre diffondere l’impulso all’efficienza, la capacità di coniugare qualità, risparmio e merito, fin nelle più piccole e periferiche pubbliche amministrazioni".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog