Cerca

dati

Calenda, nostra produttività su impiego resta molto stagnante

Calenda, nostra produttività su impiego resta molto stagnante

Milano, 3 giu. (Labitalia) - "La nostra produttività sul lavoro resta molto stagnante. È giusto che le parti sociali ci lavorino anche se siamo un po' in ritardo. Fate presto perché questo può liberare quote di stipendio per i lavoratori e produttività per le imprese. Credo si capirà presto se ci saranno le condizioni per arrivare a un'intesa". Lo ha detto Carlo Calenda, ministro dello Sviluppo economico al Festival dell'economia di Trento.

È in previsione un riordino degli incentivi alle imprese, che ora valgono 3 miliardi di euro, "niente in confronto alle cifre che giravano in passato. Ora sono polverizzati. Dal loro riordino si potranno liberare risorse da mettere a disposizione di altri interventi". Secondo il ministro con questa manovra, che dovrebbe essere pronta entro settembre, si potrebbero creare risorse da destinare anche ad altri dicasteri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog