Cerca

dati

Dalle banche alla politica protagonisti a 'Capalbio Libri'

Dalle banche alla politica protagonisti a 'Capalbio Libri'

Roma, 25 lug. (Labitalia) - E' cominciato il conto alla rovescia per 'Capalbio Libri', la rassegna letteraria dell'estate tornerà dal 6 al 13 agosto a Capalbio (Grosseto) con nove appuntamenti. Tanti gli ospiti in programma, con focus tematici che spazieranno da un diario intimo di Enzo Tortora al futuro del Partito Democratico, dalle banche alla maternità. Il festival, ideato da Andrea Zagami, con la direzione editoriale di Denise Pardo, organizzato dall’agenzia di comunicazione integrata Zigzag in collaborazione con il Comune di Capalbio, si svolgerà come da tradizione in piazza Magenta, il cuore del borgo medievale, tutte le sere con inizio alle 19. L’11 agosto, inoltre, è previsto un doppio appuntamento alle 19 e alle 21,30.

Da Sergio Staino con 'Alla ricerca della pecora Fassina' ad Antonio Padellaro con 'Il fatto personale', da Myrta Merlino e il suo 'Madri. Perché saranno loro a cambiare l’Italia' a Marco Tardelli con 'Tutto o niente. La mia storia', durante i nove appuntamenti saranno rappresentati tutti i colori della scrittura, tutto il meglio dell'editoria italiana. Spazio anche a una dei finalisti del Premio Strega, Elena Stancanelli, con 'La femmina nuda'; di politica ed economia si parlerà durante le presentazioni di 'L’impresa oltre la crisi' di Gianluca Comin, 'Banche: possiamo ancora fidarci?' di Federico Rampini, 'Scegliere i vincitori, salvare i perdenti' di Franco Debenedetti.

Poi, l'appuntamento con il lato inedito di Enzo Tortora: sarà presentato, infatti, 'Lettere a Francesca', di Francesca Scopelliti: un modo per ricordare il conduttore televisivo a 60 anni dalla sua prima apparizione in video.

'Capalbio Libri, il festival sul piacere di leggere in piazza', nato nel 2007, sperimenta da dieci anni nuovi modi per la promozione di libri e lettura. Argomenti di attualità e interesse per il pubblico vengono trattati insieme agli autori di saggi e romanzi presentati con la partecipazione di giornalisti, personalità della cultura e della politica.

Per l'anniversario dei suoi dieci anni 'Capalbio Libri' si dota di una identità visiva rinnovata e una nuova veste grafica. Anche le tradizionali immagini del borgo a sfondo bianco lasciano posto a un nuovo tipo di ritratti di Capalbio: quest'anno, infatti, sono le tinte forti e incisive dell'illustrazione ad opera di Michela Nicchiotti ad adornare il palco e i manifesti di 'Capalbio Libri', nella quale pennellate sature si sovrappongono a pagine e inchiostro, stratificate sulle pareti del borgo stilizzato. C'è anche il nuovo sito, www.capalbiolibri.it, realizzato con l'idea di creare una piattaforma in continua espansione e un Blog che andrà oltre il periodo del festival dove durante tutto l'anno verranno lanciati articoli, editoriali, news e iniziative.

In questi 10 anni sono stati 121 i libri presentati, 126 gli autori, 281 gli ospiti saliti sul palco rosso, 161 i musicisti. Più di 35mila le persone che hanno assistito alle presentazioni in piazza Magenta, oltre 16mila i visitatori unici del sito www.capalbiolibri.it, oltre 2.500 gli articoli e servizi radio/tv sul festival.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog