Cerca

dati

Scabbio (Assolavoro): "Agenzie sono 'porta' verso il lavoro tutelato"

Roma, 5 ott. (Labitalia) - "Il lavoro tramite agenzie si conferma la porta di ingresso principale verso il lavoro tutelato, a tempo determinato e a tempo indeterminato, specialmente per i più giovani. Nel tempo, anche per il reinserimento nel mercato del lavoro degli over 40 il ruolo delle agenzie per il lavoro ha assunto una funzione strategica sempre di maggiore rilievo". Così, a Labitalia, Stefano Scabbio, presidente di Assolavoro, l'Associazione nazionale delle agenzie per il lavoro, commenta i dati sull'andamento del lavoro in somministrazione nei primi 7 mesi del 2016.

"La 'stretta' del governo sui voucher e l’avvio di una nuova fase delle politiche attive -spiega Scabbio- vedranno ancora di più le agenzie per il lavoro protagoniste verso un percorso di ulteriore qualificazione e inclusione nel mercato del lavoro".

"La sperimentazione del buono per la ricollocazione, a partire da novembre, in particolare, punta a cambiare del tutto -continua- il baricentro delle politiche per il lavoro, spostando definitivamente l’asse dagli ammortizzatori sociali passivi, che si sono rivelati inadatti a ricollocare, verso politiche funzionali al reinserimento".

Secondo Scabbio, "la modulazione delle risorse economiche in relazione al diverso grado di occupabilità delle persone candidate e la premialità per gli intermediari, pubblici e privati, collegata al raggiungimento del risultato finale, ovvero la ricollocazione, puntano ad affermare un meccanismo meritocratico che giova a tutti".

"In questo la lunga e proficua esperienza maturata dalle agenzie per il lavoro nel campo della formazione finalizzata al lavoro - rimarca - rappresenta un valore aggiunto per tutto il sistema delle politiche attive e siamo certi che permetterà di raggiungere risultati positivi, favorendo l’occupazione, attraverso contratti tutelanti come è quello di somministrazione di lavoro".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400