Cerca

dati

Gay (Giovani Confindustria): "Bene Stati Generali lavoro"

0
Gay (Giovani Confindustria): "Bene Stati Generali lavoro"

Roma, 22 nov. (Labitalia) - "Quello degli Stati Generali è un apporto importante perchè un luogo dove si discuterà del futuro del lavoro visto dagli attori che aiutano, coadiuvano il mondo del lavoro e dell'impresa a trovare le soluzioni migliori". Così Marco Gay, presidente dei giovani di Confindustria, con Labitalia, a margine della firma del protocollo d'intesa che ha sancito la nascita del nuovo soggetto federativo 'Stati generali del lavoro', composto da Assolavoro, Assoformazione, Aiso, Asfor e Rete Lavoro.

Secondo Gay, Confindustria ha un "rapporto stretto con le agenzie per il lavoro e soprattutto lo hanno le nostre aziende. Le agenzie ci aiutano a trovare le persone migliori da inserire nell'azienda ma anche a fare un pezzo importante di formazione permanente che poi è fondamentale nello sviluppo sostenibile dell'azienda, specie in un momento di grande cambiamento che si affaccia con il piano di Industria 4.0".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media