Cerca

Borse

Piazza Affari "rimbalza", oggi è la migliore in Europa

Dopo aver ceduto l'1% per le dichiarazioni anti-Bce della Bundesbank, Milano e mercati europei in ripresa

 Le borse europee rimbalzano, dopo le incertezze di ieri dovute al "nein" della Bundesbank alla proposta del governatore della bce Mario Draghi di acquisire titoli di Stato dei paesi in difficoltà per contenere gli spread. Londra avanza dello 0,5%. A Milano Ftse Mib sale dell’1,33% (migliore in Europa). Francoforte guadagna lo 0,51% e Parigi lo 0,62%. Cresce dell’1,02% Madrid e dello 0,54% Atene. Ma dopo il no di Berlino allo scudo anti-spread della Bce, i mercati si interrogano sulle misure che l’Eurotower potrebbe prendere per contenere i rendimenti dei tassi. 

milano

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • silmabru

    21 Agosto 2012 - 10:10

    Dobbiamo considerare che la Merckel, donna disgustosa e arrogante, è di origine della Germania Comunista, la quale si è risollevata, dopo la riunificazione con i soldi dell'Europa ed ora, questa donna da rigetto al solo vederla sembra il nuovo Hitler. Ma dimentica che i dittattori, ed Hitler ne fu un chiarissimo esempio, ad un certo momento con l'accumulo delle idiozie commesse o dei ricatti perpetrati, li fanno tutti fuori.

    Report

    Rispondi

blog