Cerca

Telefono di culto

Sottilissimo e leggerissimo
Svelato il nuovo iphone5

La Apple presenta il nuovo smartphone, a cinque anni dall'uscita del primo modello: pesa appena 112 grammi ed è spesso solo 7,6 millimetri

Sottilissimo e leggerissimo
Svelato il nuovo iphone5

Alla fine è arrivato. Il nuovo cellulare di Apple, l’attesissimo iPhone5 è stato svelato allo Yerba Buena Center for the Arts di San Francisco, da Tim Cook, amministratore delegato di Apple e dal capo progetto Tim Stevens. Dallo schermo completamente buio della sala è apparso dal nulla il nuovo apparecchio, a cinque anni di distanza dalla presentazione del primo. Meno spesso, solo 7,6 mm, il 18% in meno rispetto al precedente. Pesa 112 grammi, il 20% in meno. Ha un retina display da 326 ppi con uno schermo di 4 pollici. E' piu allungato e ha una risoluzione 1.136 per 640.

L’iPhone5 avrà l'atteso sistema di trasmissione di ultima generazione Lte o 4G che rispetto all’attuale, che funziona ad una velocità di trasmissione dati massima di 42 mbps, raggiungerà i 100 mbps e con un sistema a doppio canale attivo in qualche Paese si potranno toccare i 150 mbps. Per maneggiare tutta la potenza del nuovo iPhone è stato introdotto per la prima volta il super-chip A6, con una velocità di calcolo e grafica doppia rispetto al modello precedente.   Il 22% più piccolo l’iPhone5 consuma anche molto meno ed è più efficiente: in conversazione la batteria durerà 8 ore, la navigazione WiFi e la visione dei video 10 ore; se si ascolta musica 40 ore ed in standby 225 ore.

Come previsto l'iPhone 5 avrà un nuovo connettore, battezzato 'lightining', più veloce nella trasmissione dati e nella ricarica più piccolo di ben l’80% di tutti quelli finora usati sui prodotti Apple. Ma per non obbligare tutti a cambiare sistema sarà disponibile un adattatore.   L'iPhone 5 avrà un sistema proprietario di mappe e di navigatore Gps, abbandonando definitivamente GoogleMaps. Saranno disponibili più visioni tra cui una in 3D estremamente veritiera. Mappe e sistema di navigazione che sarà interattivo: non si limiterà a fornire solo indirizzi e direzioni ma anche oltre 100 milioni di punti di interesse (negozi, monumenti, uffici pubblici e musei) e consultabili (orari di apertura, numeri di telefono, siti web e servizi disponibili).

Sarà in vendita negli Usa ed altri 8 Paesi dal 21 settembre. In Italia dal 28 settembre. Sono previste versioni in bianco e nero e di diversa potenza: il modello da 16 Gb costerà 199 dollari; quello da 32GB 299 dollari e il più potente da 64GB a 399 dollari. Si tratta degli stessi costi cui venne lanciato lo scorso anno l’iPhone4s.

san francisco

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • claudio13

    13 Settembre 2012 - 07:07

    una mela al giorno toglie il medico di torno un iphone all'anno toglie gli euri dal conto

    Report

    Rispondi

blog