Cerca

Incompetenti

Sta per cambiare l'Rc auto
Ma nessuno sa come...

A marzo il governo ha «liberalizzato» il settore, ma tra decreti non attuati e ricorsi al Tar non c’è stata la rivoluzione annunciata. Ora si studiano modifiche nel decreto Sviluppo, intanto aumentano i premi

Sta per cambiare l'Rc auto
Ma nessuno sa come...

"Fatta la legge, non hai neanche il tempo di informarti che già ti cambia sotto il naso. L’Italia, si sa, in quanto a confusione normativa non prende lezione da nessuno e un settore socialmente sensibile come quello delle assicurazioni non fa eccezione, anzi. Così gli operatori della filiera  - centinaia di migliaia di persone - sono con le mani nei capelli, perché non sanno cosa dire ai clienti. I quali, come spesso accade, sono vittime inconsapevoli di pasticci legislativi. Appena sei mesi fa, era il 24 marzo del 2012, veniva pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legge sulle liberalizzazioni che dedicava diversi articoli al tema. Si parlava , tra le altre cose,  di obbligo di multi-preventivazione (articolo 34 del Cresci-Italia) e di sconto per chi decideva di installare una scatola nera sulla propria auto", spiega Tobia De Stefano su Libero di venerdì 30 novembre. A marzo, insomma, il governo ha "liberalizzato" il settore, ma tra decreti non attuativi e ricorsi al Tar non c'è stata la rivoluzione annunciata. Ora si studiano modifiche nel decreto Sviluppo, e intanto aumentano i premi. La sostanza? Cambia l'Rc auto. Ma nessuno sa come.

Leggi l'approfondimento su Libero di venerdì 30 novembre

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog