Cerca

General Motors non ce la fa

Esperti: verso la bancarotta

General Motors non ce la fa

Il ricorso alla dichiarazione di bancarotta tramite la protezione dai creditori del Capitolo 11 appare ormai inevitabile per General Motors: Lo rivelano gli esperti, mentre si avvicina la scadenza del primo giugno, decisa dal governo per presentare il nuovo piano di ristrutturazione del debito. "La bancarotta è quasi inevitabile - dice l'analista Erich Merkle - non vedo come si possa evitare. L'unico modo è che il governo accetti di concedere ai creditori quanto chiedono" e cioe' tra il 50% e il 60% della nuova societa' in cambio dell'eliminazione dei debiti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog