Cerca

Privacy addio

Ecco il nuovo redditometro:
ci spia quattro anni di spese

Sotto la lente del Fisco gli acquisti e i movimenti bancari dal 2009 al 2012. Dalla casa alla scuola, dall'auto alla sanità: le 100 voci che controlleranno

Ecco il nuovo redditometro:
ci spia quattro anni di spese

 

di Francesco De Dominicis

Quattro anni di spese passati al setaccio: dal 2009 al 2012. Sotto la lente degli sceriffi del fisco  finiranno tutti gli acquisti e i movimenti bancari dei contribuenti italiani, sia passati sia futuri. L’obiettivo è stanare i furbetti e gli evasori. Il rischio è quello di buttare nella rete, visto che si tratta di una super pesca a strascico, una valanga di persone «in regola» con le tasse, ma che - vuoi per un errore vuoi per l’impossibilità di spiegare e motivare una determinata voce di spesa - potrebbe ritrovarsi una pesantissima richiesta da parte dell’agenzia delle Entrate. Un avviso di accertamento in grado di mettere in ginocchio chiunque. 

Il redditometro si presenta e mette subito paura. Sta di fatto che da ieri - con la pubblicazione del decreto del ministero dell’Economia sulla Gazzetta ufficiale, come anticipato dal Sole24Ore - il fisco si trova in mano un’arma potentissima. Forse troppo, secondo alcuni esperti del settore. (...)

Il redditometro, la creatura di Monti e Befera, è in funzione. E come spiega Francesco De Dominicis su Libero di sabato 5 gennaio, lo strumento ci spia quattro anni di spese. Con il decreto del governo finiscono sotto la lente del Fisco gli acquisti e i movimenti bancari dal 2009 al 2012. Dalla casa alla scuola, dall'auto alla sanità: ecco le 100 voci che controlleranno.

Leggi l'approfondimento su Libero di sabato 5 gennaio

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • iziox320

    09 Gennaio 2013 - 12:12

    Vorrei proprio vedere le fatture degli oggetti che vendi su ebay!

    Report

    Rispondi

  • boss1

    boss1

    05 Gennaio 2013 - 12:12

    lo ha scritto lei "meridionali" no italiani o italioti quindi diamo ragione alla lega??

    Report

    Rispondi

  • blues188

    05 Gennaio 2013 - 09:09

    Solo una volta sono stato all'estero e ho potuto vedere una miriade di meridionali, tutti chiassosi e invadenti, che avevano tanto di quel'oro al collo che avremmo potuto comprare una nave da crociera. Avevano addosso tanta ricchezza (nonostante che Napolitano insista a dire che il Sud è povero) da poter rimettere a posto i conti dello Stato. Il redditometro considera anche questo bene appeso al corpo?

    Report

    Rispondi

blog