Cerca

Chi tifa per il premier

Fmi promuove Matteo Renzi: "Bene i suoi annunci"

L'organismo presieduto da Christine Lagarde: "Buone le proposte di riforma"

Fmi promuove Matteo Renzi: "Bene i suoi annunci"

Bravo, Matteo. Promosso. Ancor prima di aver fatto qualcosa. Il plauso arriva dal Fondo monetario internazionale, secondo il quale molte delle misure economiche citate da Matteo Renzi nel discorso di insediamento alla presidenza del Consiglio "si inseriscono nelle proposte di riforme economiche e strutturali avanzate nel corso delle discussioni con il Fmi negli ultimi anni". L'istituto presieduto da Christine Lagarde, ora, si aspetta "altri dettagli sulle sue proposte. Di sicuro - rimarcano - diamo il benvenuto a varie misure che ha citato". Insomma, un po' come Barack Obama che vinse il Nobel per la Pace per le sue "intenzioni", Renzi si candida (almeno per l'Fmi) al Nobel per l'Economia per gli "annunci". Il direttore della comunicazione dell'istituto di Washington, Gerry Rice, ha aggiunto che per l'Italia "l'attuazione delle riforme resta la chiave per il ritorno alla sostenibilità e alla crescita". In Italia, ha proseguito, "l'alta disoccupazione è ovviamente un problema pressante, e le riforme del mercato del lavoro sono la chiave di volta, soprattutto la flessibilità nei contratti". Infine, da parte del Fmi, un accenno al nuovo ministo dell'Economia, Pier Carlo Padoan, che - viene rimarcato - "era molto rispettato quando è stato membro del board del Fondo Monetario Internazionale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • buonavolonta

    27 Febbraio 2014 - 20:08

    son de sinistra sono er mejo se po non fanno un piffero chise ne frega la bella figura l'han fatta ... povera italia

    Report

    Rispondi

blog