Cerca

La ricetta del governo

Padoan a Bruxelles: "Taglio al cuneo fiscale coperto dai tagli di spesa"

Padoan a Bruxelles: "Taglio al cuneo fiscale coperto dai tagli di spesa"

La riduzione del cuneo fiscale sarà "coperta in modo permanente da tagli di spesa": lo ha detto il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan a Bruxelles, dove ha per la prima volta partecipato alla riunione dell'Eurogruppo come rappresentante ufficiale del governo italiano. "Sono stato incoraggiato dai colleghi che conoscevo per le mie diverse incarnazioni - ha detto Padoan riferendo del suo debutto internazionale da ministro - e ho approfittato dell'usanza che si ha con i nuovi membri per esporre a grandi linee il programma del governo, basato su uno sforzo di aggiustamento strutturale importante" con "un orizzonte di medio termine, cioè quello che si pone il nuovo governo". Lo sforzo "passa per una serie di riforme strutturali, passa per una riduzione del cuneo fiscale che sia coperto in modo permanente da tagli di spesa". Proprio questa, ha aggiunto, "è una condizione molto importante, ritenuta essenziale non solo dai colleghi dell'Eurogruppo ma in generale per garantire la sostenibilità".

Ora tocca a Cottarelli - La palla passa dunque al commissario per la spending review Carlo Cottarelli, chiamato a tirar fuori dal cilindro degli sprechi pubblici almeno 8 miliardi di euro. I 2 miliardi restanti, detto che i numeri sbandierati dal premier Matteo Renzi sono ballerini e un po' truffaldini, dovrebbero arrivare dal rientro dei capitali dalla Svizzera. Niente di nuovo: evasione, capitali all'estero e tagli di spesa per trovare le coperture utili a diminuire le tasse e dare ossigeno alle imprese. Ricetta tradizionale e, fino ad oggi, mai attuata veramente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • spalella

    15 Marzo 2014 - 16:04

    Tagli di spesa. Ma Perchè, come altro c...o le si vorrebbe abbassare le tasse ? E Taglio di Spesa, in un paese di ladri politici come l'talia, vuol dire taglio di Spreco Corrente Annuo che da ELENCHI ben descritti e Analitici Supera i 100 miliardi Annui. Taglio dell'esercito di Un Milione Mezzo di zecche politche e del loro indotto, tutto di Pd e Pdl-Fi, che è la fogna vorace dei conti pubblici

    Report

    Rispondi

  • arwen

    11 Marzo 2014 - 09:09

    Attendo. Attendo che oggi il Presidente del Consiglio ci riveli finalmente l'arcano. Attendo di conoscere, nel dettaglio, quali provvedimenti ha intenzione Renzi di varare per far uscire l'Italia dalla spirale recessiva montiana e, soprattutto, attendo di sapere con quali soldi intenderà finanziare tali provvedimenti. Il tempo delle chiacchiere è finito. O fatti o tutti a casa!

    Report

    Rispondi

  • beatles14

    11 Marzo 2014 - 00:12

    padoan un grigio e schifoso burocrate grifagno....mi fa impressione, solo il vecchio rimbambito poteva imporci ancora uno così ! Cottarelli è un altro stronzo, anche lui fa impressione anche da quanto è brutto!

    Report

    Rispondi

    • efrcos

      15 Marzo 2014 - 16:04

      ma tu guardi l'intelligenza , la capacità e l'esperienza o pensi solo alla bellezza ?? se ti interessa la bellezza vai alle sfilate femminili e/o maschili

      Report

      Rispondi

  • beatles14

    11 Marzo 2014 - 00:12

    Padoan è un altro alieno messo lì x sterminarci, come monti saccomanni e complici vari.......o ci ribelliamo o non cambierà mai niente. USCIAMO DALL'EURO.

    Report

    Rispondi

    • efrcos

      15 Marzo 2014 - 16:04

      usciamo dall'euro??? ma tu non ti rendi neppure conto di quel che dici... solo sciocchezze !!!

      Report

      Rispondi

blog