Cerca

Eurotruffa

La profezia di Barnard: ecco come ci faranno pagare il fallimento delle banche

Paolo Barnard

Il colpo di grazia alle economie dell'Eurozona è servito. Saremo noi cittadini a paghare il conto di una truffa colossale messa in campo da Bruxelles per salvare le banche. Almeno secondo Paolo Barnard che ha analizzato il modello di Unione Bancaria europea voluto da Michel Barnier (Commissione Ue) con Mario Draghi e Angela Merkel, in collaborazione con le maggiori lobby bancarie del pianeta, per gestire il collasso finanziario dei grandi banchieri.
In pratica l'Ue ha predisposto un fondo salva-banche che non sarà disponibile prima di dieci anni. Nel frattempo, in caso di crisi, a pagare sarà il Mes, il meccanismo europeo di stabilità, cioè noi con le nostre tasse. Questione di numeri, spiega il sito Informare per resistere che ha reso nota la profezia di Barnard: il portafoglio speciale per gestire il fallimento di una mega-banca ammonta ad appena 55 miliardi di euro, ottenuti tassando le banche dell’1% dei loro depositi, mentre è di almeno 1.500 miliardi la somma dei buchi bancari a rischio in Ue.
La propaganda di Bruxelles, aggiunge Barnard, metterà l’accento sulla piccola novità introdotta – a pagare i costi di un fallimento saranno innanzitutto gli investitori – ma lo faranno solo fino all’8% dell’ammontare. «Il che è assurdo: in caso di fallimento, sono proprio gli investitori a dover pagare per primi». Non nell’Unione Europea della Troika: il 92% del disastro, infatti, sarà interamente a carico dei contribuenti, gli ordinari cittadini. Tutto questo, naturalmente, per tenere in piedi l’euro, moneta cui gli Stati non possono accedere direttamente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gianni.pugnaloni14

    29 Giugno 2014 - 17:05

    roba da fare racapricciare la testa e la pelle degli italiani stupidi

    Report

    Rispondi

  • maxtube1776

    08 Maggio 2014 - 16:04

    Ma che profezia! Barnard da keynesiano monetarista vuole proteggere la speculazione e le banche fallite facendo pagare il conto alla collettività. L'unico modo per fare scoppiare le bolle speculative è di passare per la Glass-Steagall.

    Report

    Rispondi

  • maxtube1776

    08 Maggio 2014 - 16:04

    Ma che profezia! Barnard da keynesiano monetarista vuole proteggere la speculazione e le banche fallite facendo pagare il conto alla collettività. L'unico modo per fare scoppiare le bolle speculative è di passare per la Glass-Steagall.

    Report

    Rispondi

  • maxtube1776

    08 Maggio 2014 - 16:04

    Ma che profezia! Barnard da keynesiano monetarista vuole proteggere la speculazione e le banche fallite facendo pagare il conto alla collettività. L'unico modo per fare scoppiare le bolle speculative è di passare per la Glass-Steagall.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog