Cerca

Fisco

Tasse sul risparmio, ecco chi paga di più

Tasse sul risparmio, ecco chi paga di più

Milano prima in classifica per la tassazione sui depositi e conti correnti. E' qui infatti che colpirà più duro con una media di 14,60 euro all'anno per il contribuente. A Crotone, invece, i correntisti se la caveranno con soli 5 euro in più, per le altre province la media è di 10 euro.  La classifica, pubblicata da Il Sole 24 ore, è stata elaborata in collaborazione con  il Centro studi sintesi. Gli interessi sui conti e i depositi sono solo una parte delle rendite finanziarie su cui dal primo luglio scatterà l'aumento del prelievo dal 20% al 26%. La misura decisa dal governo Renzi colpirà anche le cedole delle obbligazioni, i dividendi delle azioni, e i capital gain realizzati sulla vendita di titoli. Quindi per capire quale regione subirà un aumento più consistente bisogna ricostruire la distribuzione del portafoglio dei risparmiatori italiani. Se si considerano quindi - scrive il Sole 24 Ore - il prelievo sulle obbligazioni, sui pronto conto termine e sugli altri investimenti a reddito emerge che i piemontesi sono quelli che pagheranno di più (30-34 euro in media l'anno) seguono gli emiliani, e poi i lombardi. Questi ultimi sono i più ricchi per quanto riguarda le attività finanziarie: il portafoglio degli abitanti della Lombardia in sui cui conti hanno un'incidenza maggiore le azioni e i fondi di investimento. L'aumento fiscale, fa notare il quotidiano di Confindustria, porterà nelle casse pubbliche poco più di tre miliardi di euro l'anno. 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fausta73

    24 Giugno 2014 - 13:01

    Qui non si tratta di regioni che pagano di più o di meno: la tassa è sempre quella in tutta Italia!

    Report

    Rispondi

  • dadorso65

    23 Giugno 2014 - 17:05

    L'Italia è l'unico paese dove si pagano le tasse sulle tasse e sul tassato, ma cosa aspettiamo a mandarli tutti a casa a bastonate quei LADRONI

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    21 Maggio 2014 - 18:06

    Quando c'é gente che non mangia b en venga anche l'imposta su chi puo' permettersi di risparmiare.

    Report

    Rispondi

    • fausta73

      21 Maggio 2014 - 19:07

      chi risparmia si priva di tutto una vita intera per pensare alla vecchiaia, periodo in cui si ha più bisogno di medici e medicine e non si ha cane che l'aiuta! E su quei sacrifici ha già pagato le tasse, insomma è una tassa sui sacrifici, quindi ingiusta

      Report

      Rispondi

  • carlo58

    19 Maggio 2014 - 21:09

    grazie alfano.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog