Cerca

Il colloquio telefonico

Il portavoce della Merkel: "E' stato Draghi a chiamare la Merkel"

Mario Draghi

Il drago Draghi, visto da Benny

Contordine. Non è stata Angela Merkel a chiamare Mario Draghi. Ma, secondo quanto ha rivelato il portavoce della Cancelliera. è stato quest'ultimo a chiamare la Cancelliera. Grande riservatezza sui contenuti della telefonata. Ma non è un dettaglio da trascurare il fatto che a formare il numero sia stato il governatore della Bce perché questo mette a tacere tutte quelle voci che volevano Angela infuriata contro Draghi per la sua presunta apertura verso una maggiore flessibilità nei bilanci letta in filigrana al discorso del presidente Bce a Jackson Hole al cospetto degli altri banchieri centrali. Angela non si è lamentata, ma è stato Draghi a sentire il bisogno di chiamarla per spiegare alcuni aspetti dal suo intervento americano che avrebbero potuto essere travisati soprattutto quelli relativi alla "flessibilità esistente nell'ambito delle tegole che potrebbe essere utilizzata per affrontare meglio la debolezza della ripresa e per fare spazio ai costi delle necessarie riforme strutturali". DRaghi ha sentito il bisogno di "giocare d'anticipo", di fare le sue puntualizzazioni e chiarire il senso delle sue parole. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog