Cerca

La trappola

Legge di stabilità, come cambiano le partite Iva

1
Legge di stabilità, come cambiano le partite Iva

La manovra di Matteo Renzi, il premier più giovane, contiene anche una grossa fregatura per i giovani. In particolare, l'agevolazione fiscale da 800 milioni di euro per le partite Iva. Ma questa agevolazione fa sparire quella introdotta nel 2011 per i contribuenti minimi che erano erano tassati al 5% fino a 30mila euro lordi. La misura riguardava i giovani sotto i 35 anni che non avevano mai aperto prima una partita Iva. La tassazione passa al 15% ma viene estesa a tutti fino ai 55mila euro con un regime agevolato e forfettario al di sotto dei 15mila euro. Insomma, Renzi ha aumentato i destinatari del beneficio, ma per quei giovani che volevano cominciare una nuova attività e provare la strada dell'imprenditoria la tassa è triplicata. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • paolopeisino

    17 Ottobre 2014 - 13:01

    Ordinaria amministrazione, TASSE, la parola preferita dalla sinistra, che non dimentichiamo, ha sempre oppresso i propri cittadini in ogni parte delo mondo.

    Report

    Rispondi

media