Cerca

La ricetta di Obama

Le due regole anti Merkel che sconfiggono la crisi

7
Le due regole anti Merkel che sconfiggono la crisi

Flessibilità e no austerity: sono le due regole per sconfiggere la crisi. Barack Obama le ha applicate, facendo il contrario di Angela Merkel, e il risultato è stato: Pil in crescita del 5%. L'America in questo modo, riporta Repubblica, entra nel sesto anno consecutivo di ripresa dopo il crac del sistema del 2008. 

Gli Stati Uniti infatti hanno un'economia di mercato più elastica e reattiva di quella europea e in quanto a spirito d'intrapresa sono primi, un modello. Invece i Paesi dell'Eurozona viaggiano con il freno a mano tirato. L'austerity è un ostacolo alla crescita dei consumi e degli investimenti e Obama l'ha evitata lasciando che il rapporto deficit/Pil salisse fino al 12 per cento, il quadruplo dei limiti imposti dal patto di stabilità. E ora il rapporto deficit/Pil negli Usa è sceso al 2,5% senza applicare tagli e senza aumentare le tasse, ma grazie alla crescita. In secondo luogo la Federal Reserve ha creato liquidità comprando bond fino a 4.500 miliardi di dollari. Ha svalutato il dollaro finché ce n'è stato bisogno e ora il dollaro risale. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giuliano.turci

    24 Dicembre 2014 - 12:12

    Ok

    Report

    Rispondi

  • collezionista

    24 Dicembre 2014 - 12:12

    L'intelligenza di Angela e di Juncker è molto al di sotto della media e non hanno capito che l'intera europa andrà a fondo germania compresa se continueranno con le REGOLE DEMENZIALI!!

    Report

    Rispondi

  • filen

    filen

    24 Dicembre 2014 - 11:11

    Mentre il nostro pinocchio continua ad andare lassù a fargli da zerbino alla culona invece di fare gli interessi del popolo

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media