Cerca

Niente clausola di salvaguardia

Benzina, nel 2015 niente aumento delle accise sui carburanti

Benzina, nel 2015 niente aumento delle accise sui carburanti

Contrordine sulla benzina: a fronte della raffica di aumenti previsti per il 2015 (in cima alla lista acqua potabile, birra e multe) e contrariamente a quanto anticipato da molti, il Ministero dell'Economia ha smentito l'aumento delle accise sui carburanti. La stangata era contenuta nel decreto Imu del novembre 2013 (governo Letta) come clausola di salvaguardia nel caso non fossero rispettate le stime sui conti, come puntualmente si è verificato. Secondo la Staffetta Quotidiana, però, lo stop a quell'aumento automatico è arrivato grazie al decreto milleproroghe in via di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. "La clausola di salvaguardia che prevedeva l'aumento delle accise a copertura di mancate entrate da altri provvedimenti è stata disattivata e pertanto non è previsto alcun aumento delle accise", spiegano al Mef. Il decreto del 30 novembre 2013 prevedeva entrate per 671 milioni di euro per il 2015 e 18 milioni per il 2016.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog