Cerca

Fare cassa

Città metropolitane, possibile tassa sui biglietti d'aereo e nave. Le accise arrivano a 10 euro

Città metropolitane, possibile tassa sui biglietti d'aereo e nave. Le accise arrivano a 10 euro

I biglietti d'aereo e delle crociere saliranno ancora. Potrebbe essere questa la scappatoia dei sindaci delle Città metropolitane per fare cassa e "dribblare" la stretta del governo sugli Enti locali. Non solo aliquote Irpef comunali e regionali, dunque. D'altronde, è una norma dello stesso decreto sul Federalismo fiscale 68/2011, finora non applicata, a prevedere per le Città metropolitane "la facoltà di istituire un'addizionale sui diritti di imbarco portuali e aeroportuali". Il Corriere della Sera riferisce di un aumento "minimo" (parola del sindaco di Torino e presidente Anci Piero Fassino), che andrebbe ad aggiungersi alla già folta schiera di "accise" e balzelli: quando compriamo un biglietto per aereo o nave paghiamo (il più delle volte inconsapevolmente) 3 euro al Fondo degli ammortizzatori sociali per Alitalia, 5 euro ai Comuni (per il transito di passeggeri su scali aeroportuali nazionali, se provenienti da scali non domestici), un euro all'Erario e 50 centesimi per il fondo "anti-incendi". In tutto, 10 euro circa in più del costo netto del biglietto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pasquino del3mi

    11 Aprile 2015 - 06:06

    Come si fa ad avere in questo paese dei tarati mentali,che non fanno altro che mentire sulle loro corruzioni,continuare a mettere tasse,questo paese è diventato una corte dei miracoli,grazie per aver ridotto gli italiani a morti di fame,volevo ringraziare queste menti, per aver bruciato il turismo, che altro ci si aspetta?

    Report

    Rispondi

  • francocappelli

    10 Aprile 2015 - 20:08

    Quando decideranno di mettere le accise sugli stipendi dei politici ??????????

    Report

    Rispondi

  • rocco de virgilio

    rocco de virgilio

    10 Aprile 2015 - 14:02

    Ancora non hanno capito, più ne mettono?? meno se ne pagano, più tasse mettono?? meno turisti sbarcano nel nostro paese. Un consiglio da un ignorante più di voi. Tassa unica al 15% su un reddito medio di 30.000,00. IVA al 30% su tutti i beni. Franco di tasse ceto sotto 15.000,00 euro l'anno.

    Report

    Rispondi

  • encol

    10 Aprile 2015 - 14:02

    E già queste non sono tasse si chiamano con un altro nome. Mi chiedo se il bullo fiorentino and Co. lo sono o ci fanno. Ma davvero pensano che tutti gli italiani siano una massa di deficienti ? Si limitino a considerare tali i loro tesserati visto che per delle elezioni truffa ( primarie) pagano pure per votare.

    Report

    Rispondi

blog