Cerca

Carburanti

Benzina e diesel ancora su: gli aumenti per compagnia

Benzina e diesel ancora su: gli aumenti per compagnia

Ancora ritocchi al rialzo per i prezzi  raccomandati sulla rete carburanti italiana. Con i mercati  internazionali dei prodotti petroliferi ancora in aumento, infatti, a  intervenire nuovamente oggi sui listini dopo i rincari generalizzati  dei giorni scorsi sono IP (+1 cent sulla benzina e +0,5 cent sul  diesel) e Tamoil (+1 cent sui due prodotti). Sul territorio, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia dei  dati alle 8 di ieri comunicati dai gestori all’Osservaprezzi  carburanti del Mise, il prezzo medio nazionale praticato in modalità self della benzina oscilla, a seconda dei diversi marchi, da 1,564 a 1,595 euro/litro (no-logo 1,542).

Per il diesel si registrano prezzi medi che passano da 1,425 a 1,456 euro/litro (no-logo a 1,409). Quanto al servito, per la verde i prezzi medi nazionali praticati  sugli impianti colorati vanno da 1,629 a 1,720 euro/litro (no-logo a  1,570), il diesel da 1,491 a 1,578 euro/litro (no-logo a 1,436) e il  Gpl da 0,625 a 0,653 euro/litro (no-logo a 0,613).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog