Cerca

Cologno Monzese

Mediaset, pieni poteri a Pier Silvio Berlusconi

Mediaset, pieni poteri a Pier Silvio Berlusconi

Svolta a Mediaset: Pier Silvio Berlusconi da oggi, con la nomina ufficiale del Cda, diventa amministratore delegato del gruppo, al posto di Giuliano Adreani (che resta ceo di Publitalia). Nella riunione di ieri, mercoledì 29 aprile, che ha approvato il bilancio con risultato netto consolidato di 23,7 milioni e dividendo da 2 centesimi per azione - è stata anche tracciata la svolta che si compirà oggi pomeriggio quando Fedele Confalonieri - confermato presidente - proporrà che Pier Silvio assuma su di sé tutte le deleghe. Insomma, riporta il Sole 24 ore, il secondogenito di Berlusconi, che manterrà anche la carica di vicepresidente, dovrà gestire tutta la partita sulle possibili alleanze strategiche, in cui i destini di Cologno Monzese si intrecciano con quelli di Vivendi, Telecom o Sky.

"Il controllo di Mediaset", ha precisato Pier Silvio, "non è in discussione". Una dichiarazione importante in un giorno in cui il titolo ha poi chiuso in calo del 3,1%. Sarà sempre Berlusconi jr a cercare di trovare una pax operativa con Murdoch in un momento particolarmente delicato visto che Sky e Premium si stanno preparando alla presentazione delle rispettive offerte per la stagione 2015-2016. Mediaset per il prossimo triennio si è aggiudicata i diritti in esclusiva per la Champions League. Diritti non in vendita: "Saranno un'esclusiva assoluta" ha assicurato Pier Silvio. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • emigratoinfelix

    30 Aprile 2015 - 16:04

    il giovanotto non lo conosco,non giudico quindi le eventuali capacita´ma sottolineo come il capitalismo nostrano resta intriso di familismo di maniera,vedi elkann alla fiat.sono soldi loro,possono gestirli e far gestire come vogliono(ma nel caso fiat sono piu´che altro soldi degli italiani succhiati da veri vampiri)pero´poi capiamo le ragioni di una imprenditoria farlocca ed inadeguata

    Report

    Rispondi

blog