Cerca

I debiti della p.a.

Il ministero dell'Economia tra i peggiori pagatori delle aziende

Il ministero dell'Economia tra i peggiori pagatori delle aziende

Sono ancora 60 i miliardi che la Pubblica amministrazione deve in arretrati alle aziende italiane. A dirlo è una ricerca della Confederazione generale artigiani di Mestre. Secondo la Cgia i peggiori pagatori sono i Comuni e il primato in questo senso va al municipio di Catanzaro, che paga le aziende fornitrici con addirittura 144 giorni di ritardo rispetto al limite massimo, che per legge va da 30 a 60 giorni dopo la prestazione di servizi o la fornitura di beni. male anche, tra le Asl, quella del Molise, che va 126 giorni oltre la scadenza. E male, e qui sta il colmo, anche il ministero dell'Economia, che accanto a quello dello Sviluppo economico è (o dovrebbe essere) quello che più si occupa della salute delle aziende italiane: il ministero guidato da Piercarlo Padoan paga 82 giorni dopo il termine pattuito. Per la prima volta. entro lo scorso 30 aprile, le P.a. avevano l'obbligo di pubblicare la tempestivita' dei propri pagamenti riferiti al primo trimestre di quest'anno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sfeno

    14 Giugno 2015 - 13:01

    un altro venduto tipo ....monti....cioe' consapevole di quello che fa

    Report

    Rispondi

blog