Cerca

Default

Tsipras ai greci: votate no all'Europa, ma i primi sondaggi lo smentiscono

Tsipras ai greci: votate no all'Europa, ma i primi sondaggi lo smentiscono

Mancano 48 ore all'ufficializzazione del default greco e alla sua uscita dall'Euro e il Parlamento ellenico ha detto sì alla richiesta di Alexis Tsipras di indire un referendum domenica 5 luglio per ottenere dal suo popolo il via libera alla rottura definitiva con l'Europa respingendo l'offerta dei creditori.

Ma l'invito di Tsipras a votare no non convince affatto i greci. Secondo un primo sondaggio realizzato da Alco per il domenicale Proto Tema e i risultati di una seconda rilevazione, effettuata da Kapa Research per il quotidiano To Vima, il 47,2% degli intervistati voterebbe a favore di un "nuovo ancorché doloroso accordo", contro il 33 per cento di no, mentre gli indecisi sono il 18,4 per cento. Entrambi i sondaggi sono stati realizzati tra il 24 e il 26 giugno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gigidue

    gigidue

    28 Giugno 2015 - 21:09

    la furbizia non porta da nessuna parte come dimostra il nostro paese prima o poi i nodi vengono al pettine e sono cavoli amari

    Report

    Rispondi

  • ivmanara

    28 Giugno 2015 - 19:07

    Abbiamo costruito una società dove prevale solo il profitto e non il bene comune , se poi aggiungiamo che abbiamo una marea di ladri e corrotti che cosa volete che sia il risultato, anche se si abbandona l'euro tutto il marciume rimane lo stesso e non risolviamo nulla.

    Report

    Rispondi

  • marioangelopace

    28 Giugno 2015 - 17:05

    Essere o non essere...Tsipras è un cialtroncello che si è fregato da solo o è un gran paravento che mena tutti pel naso? Lo sapremo a giorni.

    Report

    Rispondi

  • alessandrorusso84

    28 Giugno 2015 - 17:05

    Quali sondaggi? Quelli pilotati dai media per indirizzare i greci a favore delle banche?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog