Cerca

Grexit

La Grecia fa tremare i mercati: euro a picco e borse giù

Euro e yen

Euro e yen

A 24 ore dal default greco, le Borse sono caratterizzata dal segno meno. La Borsa di Milano arriva a fine mattinata con gli indici in forte calo, tra le peggiori d’Europa e superata solo da Lisbona. A scatenare il crollo è stata la decisione del governo greco di convocare un referendum domenica prossima per chiedere alla popolazione se intende accettare le condizioni imposte dai creditori per estendere il piano di salvataggio del Paese. L’esecutivo guidato da Alexis Tsipras ha deciso la chiusura temporanea delle banche e della Borsa di Atene, oltre a prevedere controlli sui movimenti di capitali.

Le quotazioni - A Milano l’indice guida Ftse Mib, partito inizialmente in calo del 2%, ha poi accelerato al ribasso, arrivando a perdere circa il 5%, toccando un minimo intraday di 22.613 punti. Negative anche le altre Borse europee, in particolare Lisbona, maglia nera del Vecchio Continente, con il Psi 20 che cede il 4,69% a 5.560 punti. Parigi Cac  si attesta al -3,51%, Francoforte Dax al-3,4% e Londra Ftse al -1,65%. Anche Wall Street, secondo le previsioni sugli indici principali, dovrebbe aprire in rosso.

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Karl Oscar

    30 Giugno 2015 - 09:09

    L'Europa non riuscì a bloccare e internare un Kaporale con i baffetti, con le conseguenze che tutti sanno. Speriamo ci riesca ora con una Kaporala in gonnella

    Report

    Rispondi

  • angelo196

    29 Giugno 2015 - 18:06

    domani la borsa a + 7

    Report

    Rispondi

  • zhoe248

    29 Giugno 2015 - 13:01

    E' come voler far credere che è la Grecia che regge l'Euro e l'Europa. A me sembra assurdo.

    Report

    Rispondi

  • zhoe248

    29 Giugno 2015 - 13:01

    Sarà, ma dovrebbero dirci coa c'è dietro tutta questa buriana. Non credo che un paese come la grecia che in europa conta economicamente come il due a briscola possa causare uno sfracelo europeo collettivo. E' come se una famiglia in cui lavorano e portano a casa lo stipendio in 4 vada in fallimento perchè il 5 figlio minore ha speso tutta la paghetta e ha fatto debiti in pasticceria.

    Report

    Rispondi

blog