Cerca

guai

Fca: accordo con autorità Usa, paga 70 milionidi dollari

Sergio Marchionne

Sergio Marchionne

Nuovi guai per Sergio Marchionne. Fca ha risolto consensualmente l’inchiesta delle autorità statunitensi su 23 campagne di richiamo. È quanto si legge in una nota. Fca Us ha concordato con la National Highway Traffic Safety Administration, l'ente americano che si occupa della sicurezza, un consent order in base al quale pagherà 70 milioni di dollari e si impegna a spendere 20 milioni di dollari in azioni migliorative a beneficio del settore e dei consumatori e in incentivi intesi a migliorare il grado di completamento di talune campagne di richiamo e di assistenza. Un ulteriore pagamento di 15 milioni di dollari sarà dovuto da Fca US nel caso in cui non osservi talune disposizioni contenute nell’accordo. I richiami riguardavano la violazione da parte di due hacker del sistema Uconnect della sua Jeep Cherokee. 

l consent order, spiega la nota, "contempla l’ammissione da parte Fca US di non aver tempestivamente fornito un rimedio efficace in tre specifiche campagne di richiamo e di non aver tempestivamente adempiuto a vari obblighi di informazione cui era soggetta in forza del National Traffic and Motor Vehicle Safety Act del 1966". Fca Us ha inoltre convenuto di intraprendere specifiche iniziative al fine di migliorare l’esecuzione delle sue campagne di richiamo. L’accordo sarà monitorato da un osservatore indipendente e rimarrà in vigore per tre anni, fermo restando il diritto di Nhtsa di prorogarlo per un ulteriore anno nel caso in cui Fca Us non lo osservi. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marco53

    28 Luglio 2015 - 03:03

    L'America non è l'Italia dove chi ha soldi e truffa vince sempre. Là, se sbagli paghi, chiunque tu sia. Finirà che dovrai tornare in Italia dove ti è consentito fregare e ingannare tutti.

    Report

    Rispondi

  • Bolinastretta

    27 Luglio 2015 - 16:04

    ma sai che cacchio gli frega a Marchionne di pagare 70milioni di dollari dopo che gli ha ciulato (con un colpo da maestro) uno dei più grandi gruppi automobilistici mondiali!!

    Report

    Rispondi

  • heinreich

    27 Luglio 2015 - 16:04

    manager modesto , sopravvalutato e pure arrogante e maleducato visto come si veste.

    Report

    Rispondi

  • Janses68

    27 Luglio 2015 - 13:01

    Tu vo' fa' l'americano ...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog