Cerca

Addio Cavallino

Minaccia Ferrari: via dall'Italia se troppi scioperi o salari troppo alti

Minaccia Ferrari: via dall'Italia se troppi scioperi o salari troppo alti

Per ora si tratta solo di una minaccia, ma il solo parlarne ha il sapore di un oltraggio. Se i salari dovessere aumentare troppo o se ci saranno troppo frequenti agitazioni sindacali, la Ferrari potrebbe lasciare Maranello e trasferire la produzione in altri Paesi. Come riporta il quotidiano "Il Giornale", la minaccia è contenuta nel documento che la Ferrari ha presentato alla Sec (l'ente americano della Borsa) in vista della quotazione del titolo del cavallino a Wall Street. La Fiom di Modena non poteva che prenderla male: "Ferrari tutela più gli investitori che i lavoratori, i dividendi più dei diritti – ha dichiarato il segretario generale Cesare Pizzolla -. Mettere sullo stesso piano i disastri naturali come terremoti, incendi, inondazioni, uragani, guerre, attacchi terroristici e pandemie alle agitazioni sindacali e all'aumento delle buste paga dei lavoratori conferma che la visione strategica di Marchionne non è quella di un industriale, ma piuttosto quella di un navigato finanziere".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • seve

    29 Luglio 2015 - 13:01

    Si è già detto più di una volta che ad essere caro in Italia è il costo del lavoro . Se un operaio percepisce netti 1.300 euro al mese ne costa (1.300 x 2,5) X 12 = 39.000 che diviso 12 sono 3.250 al mese . Come al solito è lo Stato ad essere Ladro . CAPITO?

    Report

    Rispondi

    • boss1

      boss1

      29 Luglio 2015 - 16:04

      permettimi un piccolo dettaglio dovresti moltiplicare x 13 (tredicesima) x 14 (quattordicesima se commercio) + TFR (1 stipendio all'anno).

      Report

      Rispondi

    • francescos

      29 Luglio 2015 - 14:02

      Ne so abbastanza,lo stato mi ha costretto a chiudere,ma se lo sapete perche invece di belare contro le aziende non vi incazzate contro lo stato? Perche forse è piu facile farsi "proteggere dai sindacati" e ricattare con l'arma degli scioperi per trenta denari.Abbassare le tasse,il costo del lavoro e gli sprechi statali,tutti,forse" noi speriamo me la cavo".Io intanto resto all'estero,poi vedro.

      Report

      Rispondi

  • francescos

    29 Luglio 2015 - 10:10

    X andresboli. Da come ragioni o sei sindacalista o classico assistito ,ho lavorato in conceria lavoro piu schifoso non esiste e so quanto guadagnano,e ti dico che se potessi andrei a lavorare alla Ferrari perche altro che un kg di riso per paga,smettetela,se siete piu bravi fatevi finanziare dei sindacati e le auto o altre manifatture fatele voi,scenziati dalla bocca aperta ad aspettare il cibo.

    Report

    Rispondi

  • francescos

    29 Luglio 2015 - 10:10

    X andresboli. Da come ragioni o sei sindacalista o classico assistito ,ho lavorato in conceria lavoro piu schifoso non esiste e so quanto guadagnano,e ti dico che se potessi andrei a lavorare alla Ferrari perche altro che un kg di riso per paga,smettetela,se siete piu bravi fatevi finanziare dei sindacati e le auto o altre manifatture fatele voi,scenziati dalla bocca aperta ad aspettare il cibo.

    Report

    Rispondi

  • carlo1958

    29 Luglio 2015 - 09:09

    I sindacati sono una scusa. Tutte le aziende vogliono scappare via perché tutti i guadagni se li sbafa il governo...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog