Cerca

Il futuro dell'Europa

Europa, la proposta tedesca per cambiare i poteri della Commissione europea

La crisi greca, il referendum di Atene, la minaccia di lasciare la moneta unica non poteva non lasciare dei "segni" pesanti in  Europa. E sulle istituzioni dell'Europa. Ieri il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schauble ha sollevato la questione di bilanciamento della Commissione europea che, da un lato deve fare politica, dall'altra deve mantenere una posizione neutrale quando affronta le questioni di rispetto delle regole soprattutto in materia monetaria.  Ma dietro questa richiesta - come fa notare Federico Fubini sul Corriere della Sera - si nasconde uno scenario più ampio. Una riflessione che riguarda in generale l'Unione Europea e soprattutto i rapporti della Germania con gli altri Paesi indeboliti dalla crisi economica. Al centro della riflessione (e dei timori) tedeschi c'è il tema dell'unità monetaria. Le posizioni dei singoli Paesi, per ovvi motivi, divergono: Italia e Francia vorrebbero un'area euro più politica con un Parlamento dell'unione monetaria, un bilancio comune.

Proposta tedesca - La Germania la pensa diversamente e questa volta, fa notare Fubini, ha tutta l'intenzione di andare aventi per la sua strada, senza dar troppo peso alle posizioni di Roma e Parigi. L'idea del ministro delle Finanze tedesco è quella id creare una sorta di "supercommissione" che controlli i bilanci dei singoli stati e che sia un organo indipendente (non come la Commissione). Un organo di vigilanza che avrebbe soprattutto uno scopo: impedire che i tedeschi debbano pagare per salvare i paesi che non riescono a rispettare le leggi dell'unione monetaria. E la Germania è pronta a prevedere anche l'espulsione dall'euro dei Paesi inadempienti pur di scongiurare l'eventualità che debba pagare per gli altri.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • g.trimboli

    11 Agosto 2015 - 15:03

    Renzi & c. devono andare a scuola da Merkel !

    Report

    Rispondi

  • chimangio

    31 Luglio 2015 - 16:04

    Fanno bene i tedeschi a pensare come difendere i propri interessi. Gli scemi siamo noi che stiamo ancora fermi ad aspettare che loro decina. Dovremmo essere noi a tessere intese strategiche e condizionanti, prima di subirle. Ma chi le può fare? Questa classe politica imbelle, facinorosa e dedita solo alla gestione del proprio tornaconto? Siamo destinati al fallimento.Poveri i nostri figli e nipoti

    Report

    Rispondi

  • babbone

    31 Luglio 2015 - 15:03

    Con vivo piacere apprendo che prossimamante ci sbatteranno fuori dall'Euro, ho i miei dubbi, comunque spero il prima possibile.

    Report

    Rispondi

  • pinodipino

    31 Luglio 2015 - 14:02

    Beh voi di Libero che siete tifosi di Salvini contro l'euro e la UE dovete fare il tifo per la Merkel così quando ci sbatteranno fuori sarete felici e contenti. Non è questo che volete ???????

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog