Cerca

Cavallino

Ferrari, Sergio Marchionne sarà anche amministratore delegato

Ferrari, Sergio Marchionne sarà anche amministratore delegato

Sergio Marchionne potrebbe assumere l’incarico di amministratore delegato della Ferrari non appena il posto sarà lasciato libero da Amedeo Felisa. Lo scrive Reuters sottolineando che il passaggio di consegne dovrebbe avvenire prima dell’Ipo attesa per metà ottobre. Felisa, nato nel 1946 ed entrato in Ferrari nel 1990, è amministratore delegato della casa del Cavallino dal 2008

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cesarezac

    28 Agosto 2015 - 15:03

    La cosa è ineluttabile perderemo anche la FERRARI così come abbiamo perso tutti gli altri marchi dell'auto.

    Report

    Rispondi

  • corrgio

    27 Agosto 2015 - 22:10

    Ma Piero Ferrari, in quest'ambaradam di cambiamenti che di tutto tengono conto tranne che del pensiero del padre, il grande ENZO FERRARI, accetta supinamente tutto ? Il denaro va bene ma il mito Ferrari è stato costruito dal mondo corse, in cui Enzo Ferrari ci mise tutto se stesso (e di più...) arrivando un anno, è bene ricordarlo a chi non lo sa, a correre con i colori americani della NART (North American Racimg Team) proprio perché non disposto ad alcun compromesso se non quello delle sue AUTO DA CORSA e dei suoi piloti !!!!!

    Report

    Rispondi

  • filen

    filen

    27 Agosto 2015 - 21:09

    E vuoi vedere che stavolta si associa con una società cinese e le fa fare laggiù per abbattere i costi di produzione ahahah

    Report

    Rispondi

  • dostiun

    27 Agosto 2015 - 19:07

    per me può andare anche a fan culo

    Report

    Rispondi

blog