Cerca

Fregatura

Mutui, la stangata: tornano le penali, vincoli fino a 7 anni e indennizzi per chi surroga o estinzione anticipata

Mutui, la stangata: tornano le penali, vincoli fino a 7 anni e indennizzi per chi surroga o estinzione anticipata

Chi chiude in anticipo un mutuo rischia di pagare alla banca indennizzi molto pesanti. La brutta sorpresa arriva dall'Unione europea, che ha imposto al governo italiano di modificare entro la prossima primavera la legge Bersani che dal 2007 aveva eliminato le penali sull'estinzione anticipata o la surroga dei mutui. Quelle penali, all'epoca, arrivavano fino al 4% del capitale residuo, un salasso che di fatto bloccava le surroghe, i cambi di istituto. 

Quanto ci costerà - Uno dei modelli di riferimento della normativa europea è quello tedesco, con 10 anni di vincolo per chi stipula un mutuo con una banca. In Italia, probabilmente, andrà meglio. Secondo Repubblica, le banche potrebbero ridurre il vincolo a 5 o 7 anni, con "indennità" dell'1-1,5% nel caso di estinzione anticipata o surroga. La botta per i mutuatari è comunque notevole: su una media di 80mila euro, infatti, si tratterebbe di 800-900 euro da sborsare in più.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • babbone

    19 Settembre 2015 - 15:03

    Prima usciamo da questa sanguisuga "europea" meglio è per il popolo.

    Report

    Rispondi

  • blackbird

    18 Settembre 2015 - 17:05

    Un contratto è un contratto e va rispettato! Andava bene quando è stato sottoscritto, adesso ingoi il rospo, banca o cliente che tu sia! Le Bersaniate sono delle balle sessantottine che portano solo casini!

    Report

    Rispondi

blog