Cerca

Venerdì nero

Mediaset a picco in Borsa: -4% dopo i dati su Premium

Mediaset a picco in Borsa: -4 dopo i dati su Premium

Il titolo di Mediaset sprofonda in Borsa, con una perdita di oltre il 4 per cento che ne ha fatto la maglia nera Piazza Affari. Il tutto dopo che Cologno Monzese ha reso noti i dati sui nuovi abbonamenti alla piattaforma Premium, molto attesi dopo il noto acquisto dei diritti della Champions League. Un tonfo che riflette la delusione dei mercati sulla crescita delle sottoscrizioni nel terzo trimestre: 112mila unità, che portano il totale degli abbonati del Biscione a 1 milione e 815mila.

Cologno Monzese spera nel futuro. Punta a una  crescita degli abbonamenti alla piattaforma Premium sotto la spinta dell’effetto dei diritti in esclusiva per la trasmissione della Champions League, per cui il gruppo ha investito oltre 700 milioni di euro

La nota diramata da Mediaset sulla quota delle sottoscrizioni trasudava ottimismo: "Al 30 settembre gli abbonamenti alla pay tv Mediaset Premium crescono a 1.815.000 e superano gli obiettivi prefissati dal budget trimestrale luglio-agosto-settembre 2015. Al 30 giugno, precisa una nota del gruppo di Cologno Monzese, gli abbonati Mediaset Premium risultavano 1.703.000".

E ancora: "Già al 30 settembre (1.815.000) si registra un incremento netto di 112.000 unita', a cui si aggiungono i numerosi clienti Premium abituati alla visione con carta prepagata. Considerando l'obiettivo gia' reso noto di 200.000 nuovi abbonati da conseguire al termine del semestre giugno-dicembre 2015, il dato del trimestre estivo va quindi ben oltre la meta' del target finale. Un ritmo di sottoscrizioni confermato anche dai primi risultati del mese di ottobre".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • paolino pierino

    10 Ottobre 2015 - 17:05

    xmarino 43 certo che è meglio votare in Italia quando questi immondi nazi sovietici fascisti lo permetteranno per Marino il ladrone degno esempio di uomo retto esponente dei marino e dei suoi compari rossi mafiosi romani .Ricordo chela testa all'ammasso a mettono come sempre i comunisti

    Report

    Rispondi

  • marino43

    10 Ottobre 2015 - 12:12

    1.815.000 abbonati? Solooooo?! se... se ci sono 5/6 milioni di rincoglioniti che votano per suo padre! Ma come mai così pochi?

    Report

    Rispondi

    • ulanbator10

      10 Ottobre 2015 - 16:04

      Perché il vero rincoglionito sei tu che fai questi commenti. Non aggiungo altro per non turbarti il sonno.

      Report

      Rispondi

      • giumir54

        11 Ottobre 2015 - 10:10

        Ahah, ottima replica

        Report

        Rispondi

        • marcello marilli

          11 Ottobre 2015 - 14:02

          concordo con Giuse, ma cosa scrivi a fare certe stronzate, tanto sappiamo benissimo che in Italia ci sono tanti dementi come marino 43. se 43 significa anno di nascita siamo messi bene ! siamo un popolo di dementi senili con alzaimer . bisogna si faccia curare mio caro. iniezioni di lucidità tre volte al giorno ! mi raccomando

          Report

          Rispondi

  • goodvin60

    10 Ottobre 2015 - 09:09

    Il titolo Mediaset ha guadagnato , nell'ultimo anno , oltre 30 punti circa. Scrivete esagerazioni. Ciao.

    Report

    Rispondi

  • albarino

    10 Ottobre 2015 - 09:09

    Ci sono vaste aree nel Paese escluse dalla ricezione dei segnali Mediaset. Mentre col Tvsat, si supera il gap per le reti generaliste; Premium , i cui accordi non prevedono la trasmissione satellitare, rimane, in attesa del vociferato ingresso su detta piattaforma , irraggiungibile, assegnando di fatto in quei territori il monopolio (per chi se lo può permettere) a Sky.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog