Cerca

Legge di Stabilità

Canone Rai in bolletta, 100 euro e solo per la prima casa. Chi non paga non resta al buio

Canone Rai in bolletta, 100 euro e solo per la prima casa. Chi non paga non resta al buio

Con tutta probabilità il canone Rai sarà di 100 euro e arriverà con la legge di Stabilità. La tassa sulla tv verrà abbinata al pagamento dell'elettricità grazie a un lavoro di incrocio dei database dell'Enel. Per i possessori di due case il canone da pagare sarà solo uno, quello dell'abitazione dove si risiede. Ma, se qualcuno decidesse di non pagare gli ormai famosi 100 euro, non resterà al buio. Dopo il mancato pagamento, partirà una segnalazione all'Agenzia delle Entrate che in seguito verificherà se l'utente effettivamente vuole fare il furbo o se davvero non guarda, o non possiede, una televisione.

Incertezze - Le riserve sull'inserimento del canone in bolletta però, non sono ancora state sciolte. Il dibattito è ancora aperto sul tema della rateizzazione del pagamento che prevede un primo versamento di 50 euro a gennaio e uno successivo a giugno. Quest'ipotesi sembra non convincere i distributori di energia. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rovera

    16 Ottobre 2015 - 22:10

    Pagheranno anche I ciechi?

    Report

    Rispondi

  • Aucatt

    16 Ottobre 2015 - 17:05

    Se due coniugi possiedono un casa ciascuno, ma una sola è considerata Abitazione principale, pagheranno due canoni TV?

    Report

    Rispondi

  • jo_tattoo

    16 Ottobre 2015 - 13:01

    No comment!

    Report

    Rispondi

  • cavatajo

    15 Ottobre 2015 - 20:08

    io ho pagato per sigillare il televisore nel 2008 con un iter stabilito e seguito alla lettera. adesso che si fa? è mai possibile che in questo paese chi fa un contratto lo si vede cambiare in maniera unilaterale dallo stato in corso d'opera?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog