Cerca

La tassa

Imu, sulla prima casa resta l'imposta per box e cantine

Imu, sulla prima casa resta l'imposta per box e cantine

L'Imu sulla prima casa è stata abolita ma non del tutto. Infatti l'eliminazione della Tasi, come riporta la Stampa, non riguarderà le seconde pertinenze, ovvero cantine, box, balconi e terrazze. Insomma, abbonata la prima, sulle altre si continuerà a pagare. L'imposta è di circa 40 euro ad abitazione, ma in molte grandi città si può arrivare fino a cento euro, secondo le elaborazioni della Uil, Politiche territoriali. 

Secondo voi ha senso pagare l'Imu sulle pertinenze?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Anna 17

    Anna 17

    21 Ottobre 2015 - 15:03

    Che Renzi sia un cialtrone è notorio. Prima racconta d'aver tolto l'IMU sulla prima casa, poi fa un distinguo tra prima casa dei poveri e la prima casa dei ricchi, poi anche sulla prima casa dei poveri ha tolto l'IMU ma ha lasciato l'IMU sulle pertinenze box e cantine?? Ma questo demente sa cosa ha fatto? Sa cosa dice? Sa perché è al mondo, oltre a prenderci in giro??

    Report

    Rispondi

  • lbarsanti

    20 Ottobre 2015 - 14:02

    Le seconde pertinenze. Le "seconde".

    Report

    Rispondi

blog