Cerca

La riforma

Equitalia, cambia tutto: la fusione

Equitalia, cambia tutto: la fusione

A Equitalia cambia tutto. La società di riscossione abbandona la suddivisione in Equitalia Nord, Centro e Sud per riportare tutto in un'unica entià sotto il controllo della capogruppo Equitalia holding. E' la terza volta, spiega Italia Oggi, che Equitalia cambia "veste"  dal 2006, anno in cui è stata costituita un'unica realtà per la riscossione dei tributi.  

I conti - Resterà sempre viva invece Equitalia giustizia, la società del gruppo che si occupa della riscossione dele spese di giustizia e delle pene pecuniarie in seguito ai provvedimenti giudiziari passati in giudicato. Italia Oggi poi si concentra anche sui bilanci della società che ha visto al 31 dicembre del 2014 un incremento dei volumi di riscossione di quasi il 4% rispetto al 2013. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mauriziog167

    23 Novembre 2015 - 15:03

    hanno cambiato formula giuridica ma il ladro e' lo stesso.quello ke non capisco portare via tutto case x poi lasciarle abbandonate a se stessi non comprerei mai una casa sequestrata a qualcuno ke magari ha fatto sacrifici x averla porta male sicuramente ,sequestrando case ostacolano il mercato immobiliare sul nuovo xke' ki deve comperare risparmia il 50% sul sequestrato anche se porta IELLA

    Report

    Rispondi

blog