Cerca

Chi ci gudadagna

Le aziende che guadagnano con il terrore

Le aziende che guadagnano con il terrore

Se il turismo è in crisi dopo gli attacchi a Parigi del 13 novembre scorso, c'è un altro settore che guadagna (e tanto). E' quello delle tecnologia per la difesa. Le americane Lockheed Martin, Northrop Grumman, Raytheon e Boeing (che non produce solo aerei passeggeri), l' europea Airbus e la britannica Bae System, insieme alla nostra Finmeccanica, hanno registrato - si legge sul quotidiano Il Giorno - tutte un balzo in avanti sui mercati nell' ultima settimana. La britannica Smiths Group, che produce sistemi di metal detector per gli aeroporti, è balzata del 10%. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ing.maurogallo

    24 Novembre 2015 - 13:01

    questo sì che è cristiano! distinguiamoci dai tagliagole, investiamo tutti nei nuovi e dolcissimi strumenti di morte, ursù!

    Report

    Rispondi

blog