Cerca

Caos salva-banche

Sotto casa del banchiere. La gita gratis dei truffati: "Ce lo deve spiegare in faccia"

Sotto casa del banchiere. La gita gratis dei truffati:

Due pullman sono già pieni, ma la carovana che partirà dalle Marche verso Roma piena di risparmiatori indiavolati si allungherà in pochissimo tempo. Il viaggio però è tutto gratis, messo a disposizione dall'imprenditore di Jesi Daniele Crognaletti, titolare di un'azienda di trasporti e intenzionato a portare tutti i gabbati di Banca Marche sotto casa di Massimo Bianconi, l'ex direttore generale che è al centro dell'inchiesta della Procura di Ancona sul dissesto dell'istituto di credito marchigiano, in liquidazione coatta amministrativa, con il decreto salva-banche. Crognaletti però chiarisce al Quotidiano nazionale che non si tratta di una spedizione punitiva: "Metterò a disposizione due pullman gran turismo gratuiti per portare gli 'onesti' e le vittime del dissesto di Banca Marche a Roma, sotto casa di Bianconi. Vietati manganelli, pugnali e pistole".

L'obiettivo - Quel che cercano i "truffati" di Pesaro, Macerata e Jesi è solo avere spiegazioni: "Probabilmente Bianconi aveva una strategia - dice ancora l'imprenditore - forse gli è andata male. Ora ce la deve spiegare. Ora sa dove e quando, speriamo abbia il coraggio di farsi trovare. Noi chiediamo solo di parlare". Crognaletti non è a cacccia di pubblicità per la sua azienda, anche lui e la sua famiglia ci hanno rimesso e non poco: "Anche la mia famiglia ha visto azzerare le azioni, come tanti amici e clienti. La giustizia farà il suo corso - ha aggiunto - e siamo certi che punirà chi è stato incompetente, prendendo compensi milionari. Ma chi ha perso i soldi esige una risposta immediata".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • m.dalloglio59

    08 Dicembre 2015 - 12:12

    Belli i tempi in cui c'era silvio al governo sul quale scaricare ogni colpa...

    Report

    Rispondi

  • gregio52

    08 Dicembre 2015 - 12:12

    Consiglierei di andare pure sotto casa di Renzi il quale con i banchieri è "culo e camicia" .

    Report

    Rispondi

    • cane sciolto

      10 Dicembre 2015 - 20:08

      Come non condividere, aggiungerei nel dire che in Italia con questi Politici Incapaci stanno succedendo cose Allucinanti per non parlare di Giustizia, che non c'è per le persone oneste ma c'è solo per i DxxxxxxxxI.

      Report

      Rispondi

  • burago426

    08 Dicembre 2015 - 11:11

    in un Paese serio si metterebbero in carcere tutti i truffatori fin quando non hanno liquidato fin all'ultimo centesimo i loro clienti. Comodo prendersi milioni di stipendio e a subire sono i risparmiatori. Non deve essere lo Stato a risarcire devo essere i farabutti.

    Report

    Rispondi

  • mauro iacomelli

    08 Dicembre 2015 - 11:11

    Ora, dopo le Marche andiamo in Toscana , tutti a casa di papà v.p. boschi, anche di suo figlio dirigente addetto al controllo ... unico modo per far approvare un decreto salva risparmi ...

    Report

    Rispondi

blog