Cerca

L'anno che verrà

Fisco, le novità del 2016: niente aumento di Iva e accise, occhio all'Rcauto

Fisco, le novità del 2016: niente aumento di Iva e accise, occhio all'Rcauto

Cosa ci riserverà il 2016 del fisco? L'ultima legge di Stabilità ha cancellato le clausole di salvaguardia, così è stato sventato per il momento l'aumento dell'Iva e delle accise per il 2016, ma restano in ballo ancora quelle per il 2017. Aumentano a cinque anni quelli possibili per un accertamento fiscale da parte dell'Agenzia delle entrate. Per le dichiarazioni Iva nulle, poi, i tempi si allungano a otto anni. Brutte notizie per gli automobilisti che rischiano sanzioni se non in regola con revisione del mezzo o Rc auto: le verifiche saranno fatte anche attraverso gli autovelox. Per gli imprenditori previsti ammortamenti del 140% se decidono di investire in apparecchiature, beni strumentali e nuovi materiali della propria azienda. Le partite Iva con regime dei minimi avranno agevolazioni per passare a quello forfettario: per le attività nate entro il 2015 viene confermata l'aliquota al 5% per i primi cinque anni e fino a 35 anni di età. Il nuovo regime forfettario prevede l'aliquota al 15% con una soglia a 30mila euro di reddito annuo, 25mila per chi lavora nelle costruzioni e nelle attività immobiliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    02 Gennaio 2016 - 12:12

    Le cazz...te aumentano, i commenti diminuiscono.

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    02 Gennaio 2016 - 12:12

    Il Fisco è derivazione statale ma l'RC Auto che c'entra>? Siate sobri, non bevete troppo.

    Report

    Rispondi

blog