Cerca

Consiglio dei ministri

Banche: quali conti sopra i 100mila euro si salvano dal bail-in

Banche: quali conti sopra i 100mila euro si salvano dal bail-in

Rinviato il varo del pacchetto-banche. Come scrive il quotidiano "Il Giornale", il provvedimento avrebbe dovuto essere varato oggi da un apposito consiglio dei ministri, ma pare che manchi un accordo definitivo tra dicastero all'Economia e dicastero della Giustizia in merito al recupero crediti, anche se la scusa ufficiale del rinvio è il viaggio del presidente della Repubblica Sergio  Mattarella negli Stati Uniti, che renderebbe impossibile la sua firma sui decreti eventualmente varati. Nel pacchetto sono inclusi anche alcuni aspetti del bail-in, in linea con la direttiva europea che prevede i salvataggi interni (a spese anche dei correntisti) delle banche fallite. Dovrebbero regolare, questi decreti, le eccezioni al coinvolgimento nel salvataggio, dei conti correnti fino a 100mila euro. Il limite non si applicherebbe, nelle intenzioni del governo, alle somme accreditate fino a nove mesi prima del salvataggio e sarebbero escluse anche le somme che derivano da liquidazioni o compravendite immobiliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog