Cerca

Batosta per i contribuenti

Bolletta elettrica, rapina da paura. Aumentano (e tanto): ecco le cifre

Bollette elettriche, che stangata: di quanto aumenteranno

Una nuova stangata per i contribuenti arriverà dalle bollette elettriche se verrà approvata senza modifiche la norma contenuta nel ddl Concorrenza ora all'esame del Senato. Dal primo gennaio 2018 la fine del mercato tutelato può portare a un considerevole aumento delle bollette.

Al momento chi non ha ancora scelto il proprio fornitore sul libero mercato sta sotto l'Acquirente unico, la società pubblica che acquista elettricità per il mercato tutelato. In sostanza, fra due anni, i 25 milioni di utenti che ora sono nella fascia protetta devono per forza migrare sul libero mercato. Nella nuova versione del ddl concorrenza coloro che a quella data non hanno fatto il salto nel libero mercato verranno riforniti, per un periodo di transizione, da un "servizio di salvaguardia". Le utenze verranno assegnate ai fornitori di energia attraverso aste, a condizioni che incentivino il passaggio al mercato libero.

Questo servizio di salvaguardia potrà costare anche quattro volte il normale prezzo dell'energia. Le associazioni dei consumatori hanno sollevato il problema con una lettera a Renzi ma finora non c'è stato alcun cambiamento. Le bollette quindi rischiano di schizzare in alto. L'aggravio risulterà ancora maggiore perchè nel costo dell'energia confluirà pure quello del canone Rai.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cicio1

    15 Marzo 2016 - 19:07

    prima pagavo per un solo kw sui 28euro ora con la nuova bolletta 53euro. complimenti a tutti !!!! se mi volete ai seggi venite a farmi una foto !!!!

    Report

    Rispondi

  • cane sciolto

    01 Marzo 2016 - 22:10

    Prima dobbiamo ringraziare Bersani, con la sua privatizzazione del ca22o, poi dove sta L'authority nella telefonia dove sta la concorrenza? se si riuniscono e sono tutti d'accordo rapinarci, ho chiamato Tim per il problema che ho contestato in quanto ho un contratto con loro ma non lo rispettano perchè cambiano in corso d'opera ora se vuoi sapere chi ti ha chiamato prima si vedeva il n°ora devi P.

    Report

    Rispondi

  • koch

    01 Marzo 2016 - 21:09

    Fanno quello che vogliono, perché sanno che i coglionazzi cattocomunisti non avranno nulla da ridire: contrariamente a ciò che avveniva ai tempi dell'odiato Berlusconi, quando non andava bene niente, ora tutto va bene, compreso l'aumento dell'energia elettrica.

    Report

    Rispondi

  • GIADIV

    01 Marzo 2016 - 19:07

    C'è un chiaro piano dei poteri forti di annullare la classe media . Le tasse vanno pagate fino a quando queste sono giuste, altrimenti no0n ci resta che ribellarci.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog