Cerca

Gli affari del Biscione

Mediaset Premium: nel 2015 conti in rosso per 84 milioni di euro

Mediaset Premium: nel 2015 conti in rosso per 84 milioni di euro

Un lago di sangue. Sono i conti di Mediaset Premium, la tv a pagamento del Biscione. Che ha chiuso il 2015 con un rosso al netto della tassazione di 83,8 milioni di euro. Lo scrive il quotidiano economico "Italia Oggi", che fa i conti in tasca al gruppo televisivo berlusconiano, illustrando le attività in attivo e quelle in passivo. Tra le prime spicca Mediaset Espana con 167,4 milioni di utili, seguita da Publiespana con 65,5 milioni. Ei Towers porta un gruzzolo di 36,8 milioni, Publitalia 80 che contribuisce con 31, 1 milioni di utili, Rti con 18,4 milioni, Medusa con 11,7, Towertel con 10,3, Publieurope con 5,3. In perdita, invece, Monradio (10,8 milioni), Mediashopping (5,3 milioni) e Mediaset Premium, che a fronte di ricavi pari a 640,9 milioni ha costi per 755,8 milioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bluerabbit

    08 Aprile 2016 - 22:10

    Due errori che saltano all'occhio: 1- la gente non spende un capitale solo per le partite di Champions, perchè il resto di Premium è misero rispetto a Sky, ci sono pochissimi canali; 2- aver tolto Rete4, Canale5 e Italia1 da Sky: molti vedevano questi canali solo con la parabola, non prendendo il digitale terrestre; ne consegue che, diminuiti gli ascolti, sono diminuiti gli introiti pubblicitari.

    Report

    Rispondi

  • vpmiit

    07 Aprile 2016 - 20:08

    Ma chi e' quell' imbecille che compra da mediashopping?

    Report

    Rispondi

    • gescon

      08 Aprile 2016 - 14:02

      Credimi : un sacco di compagni

      Report

      Rispondi

blog