Cerca

Editoria

Il Corriere ha un nuovo padrone. Super offerta: chi se lo compra

Il Corriere ha un nuovo padrone.  Super offerta: chi se lo compra

La Cairo Communication ha promosso un'offerta pubblica di scambio volontaria sulla totalità delle azioni di Rcs, il gruppo che edita il Corriere della Sera. Urbano Cairo offre 0,12 azioni del suo gruppo per ciascuna azione ordinaria di Rcs.

Sul titolo Rcs Mediagroup, come risulta a Radiocor Plus, da circa tre settimane si ripete un movimento di acquisti nell'ultima ora delle contrattazioni alla Borsa di Milano. Un movimento che oggi sarebbe risultato più evidente e che ha portato il titolo del gruppo editoriale a chiudere con un balzo superiore all'11%. Gli acquisti, difficili da quantificare, per alcuni sarebbero da attribuire a mani forti che stanno comprando titoli Rcs per rafforzare le posizioni. Secondo indiscrezioni, dietro ai movimenti ci sarebbe l'editore Urbano Cairo, già socio di Rcs con il 4,616% del capitale, che starebbe incrementando la partecipazione.

L'offerta di scambio di Cairo Communication su Rcs Mediagroup non è finalizzata al deliting del titolo Rcs da Piazza Affari. Lo comunica il gruppo Cairo in una nota, spiegando che in caso al termine dell'Ops dovesse avere una quota dell'editore del Corriere della Sera superiore al 90%, opererà per ristabilire il flottante "sufficiente ad assicurare il regolare andamento delle negoziazioni delle azioni Rcs" sul mercato di Borsa Italiana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • veneziano49

    09 Aprile 2016 - 00:12

    bravo Cairo...vediamo un pò se si riesce a portarlo via dai comunisti....scomettiamo che ci sarà già qualcuno che dirà che c'è dietro Berlusconi

    Report

    Rispondi

blog