Cerca

Lady Mondadori

Marina: "Ti ho salvato dal fallimento". La frase con cui umilia De Benedetti

Marina Berlusconi

In settimane caldissime per il panorama mediatico italiano - da Mondazzoli a Vivendi-Mediaset e fino a "Stampubblica" - prende la parola Marina Berlusconi. "È una strada segnata. L'industria dei media, in Italia come ovunque, deve accelerare, pensare più in grande, e cercare l'aggregazione, l'unione delle forze - spiega -. Il nostro gruppo, da Mediaset a Mondadori, è stato tra i primi a muoversi, mi pare molto bene". La presidente di Fininvest e Mondadori, in un'intervista al Corriere della Sera, non può esimersi dal commentare la notizia della vigilia, la multa inflitta dall'Antitrust a Sky e soprattutto al Biscione: "È francamente incomprensibile. Come si fa a penalizzare così chi, in un'industria dei media che fa molta fatica, investe e ha coraggio? È la solita storia... Se penso che solo sei mesi fa ci accusavano di smanie monopoliste quegli stessi che poi hanno fatto le nostre identiche mosse. Tra gli applausi, ovviamente".

Chiaro il riferimento alla fusione Repubblica-La Stampa. E "stuzzicata" sul punto, Marina azzanna e spiega che l'operazione "ha una sua logica industriale. Solo che così com'è viola le norme sull'editoria" (Fedele Confalonieri, infatti, ha chiesto l'annullamento della fusione). La figlia del Cav prosegue: "Però vorrei aggiungere una riflessione. Una simile concentrazione di potere mediatico, in un settore sensibile come quello dei quotidiani, in quali mani va a finire? In quelle del signor De Benedetti, un editore che con la sua faziosità ha avvelenato vent'anni di storia italiana, già miracolato da una sentenza scandalosa che ci ha espropriato 500 milioni costringendoci praticamente a salvarlo dal crac". Parole pesantissime, quelle di Marina, che in buona sostanza ricorda all'Ingegnere di avergli evitato il fallimento. "Mi dico che servirebbe una riflessione sera sulle prospettive del pluralismo dell'informazione nel nostro Paese", sottolinea.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aaronrod

    10 Giugno 2016 - 07:07

    Bella frecciata Marina. Purtroppo i sinistroidi sanno maneggiare pure la giustizia e questo è lo schifo di questo Paese. Eppure, abbiamo italiani ebeti che votano e portano ancora bandiera rossa. Poveri pirla! Le fette di salame sugli occhi quando ve le togliete?

    Report

    Rispondi

  • ego1

    09 Giugno 2016 - 11:11

    per imahfu---------scommetto che lei è un ammiratore di de benedetti, lo specialista in fallimenti.......

    Report

    Rispondi

  • insorgi

    27 Aprile 2016 - 20:08

    Anche Ignazio Marino vantava il 43% come marino43 senza%

    Report

    Rispondi

  • insorgi

    22 Aprile 2016 - 20:08

    Il censore é senza ombra di dubbio marino43. Due poveracci che fanno solo pietà.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog