Cerca

Il portale con tutti i dati riservati

Panama Papers, il tuo vicino nel paradiso fiscale? Clicca e scoprilo / Leggi l'elenco

Panama Papers, il tuo vicino nel paradiso fiscale? Clicca e scoprilo / Leggi l'elenco

Tutti i nomi coinvolti nel caso Panama Papers a portata di clic. È online il portale che vi offre la lista di tutti coloro che hanno portato parte del loro tesoretto a Panama: nome, cognome, le società a cui fanno riferimento e anche gli indirizzi. Per facilitare la ricerca, potete filtrarla per nazione: una tendina, infatti, raccoglie tutti i Paesi. Volete scoprire se il vostro vicino di casa sbriga parte dei propri affari a Panama? Niente di più semplice: selezionate "Italia" e compulsate il lungo elenco. Oppure, se avete meno tempo da dedicare al "giochino", potete effettuare una ricerca diretta: nome e cognome, proprio come potreste fare su Google.

Il portale è stato pubblicato dall'International Consortium of Investigative Journalist, che ha realizzato l'inchiesta. Panama Papers, si ricorda, è il nome di un fascicolo digitale, composto da oltre 11,5 milioni di documenti confidenziali e creato dalla Mossack Foneseca, uno studio legale panamense. Nel fascicolo, ecco le informazioni dettagliate relative a 214mila società offshore, identità degli azionisti e manager. Un "lavoretto" da oltre 2,6 terabyte, le cui ombre si sono allungate su diversi leader mondiali e personaggi di spicco: dal padre del primo ministro britannico, David Cameron, al Poroshenko dell'Ucraina; da Re Salman dell'Arabia Saudita al cognato del presidente cinese, Xi Jinping.

Per consultare l'archivio dei Panama Papers, cliccate su questo link.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • maxdemax

    maxdemax

    09 Maggio 2016 - 20:08

    Sono sconcertato dalla violenza, e della intromissione nella vita delle persone. MA CHI VI DA IL DIRITTO DI ENTRARE NELLA VITA DELLE PERSONE. Vi auguro di finire dall'altra parte di queso sistema. Orwell con il GRANDE FRATELLO non vi ha insegnato niente. Siamo già alla neo lingua, ti tracciano giù con il cellulare, con i vostri conti correnti, ma certo non avete niente da nascondere..fin che va..

    Report

    Rispondi

blog