Cerca

La svolta

Equitalia sparirà presto: c'è la data Rivoluzione Fisco: cosa succede

7
Equitalia, cambia tutto: la fusione

Equitalia sparirà. Prima dell'estate il governo dovrà pronunciarsi sulla riforma della riscossione esattoriale, e con essa su Equitalia, che dovrebbe scomparire prima delle vacanze. Al suo posto, però, ricorda il portale laleggepertutti.it', ci sarà una soluzione diversa per gestire le cartelle esattoriali e procedere, eventualmente, con i pignoramenti.

Al vaglio dell'esecutivo  si presentano quattro diverse ipotesi, che saranno studiate assieme ai sindacati dei lavoratori impiegati al momento presso Equitalia. La prima soluzione, attualmente la favorita da governo e parti sociali, prevede la fusione tra l'Agenzia delle Entrate ed Equitalia. E se come seconda ipotesi si presenta la costituzione di una società pubblica con autonomia economica maggiore e nella terza un'autorità indipendente, l'ultima soluzione prevede una realtà controllata dal ministero dell'Economia.

Quanto alla prima ipotesi, la fusione tra Equitalia e l'Agenzia delle Entrate, questa dovrebbe inglobare un organico di 8.500 dipendenti. Una realtà che provocherebbe un problema in termini di legittimità dell'assunzione, visto che Equitalia è un società privata, e il suo personale verrebbe assunto senza prova selettiva o bando, mentre per accedere all'Agenzia delle Entrate, essendo un ente pubblico, bisogna superare un concorso, come sancito dalla Costituzione.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • miacis

    21 Luglio 2016 - 15:03

    Cacceteli via tutti!

    Report

    Rispondi

  • mauriziog167

    19 Giugno 2016 - 20:08

    SE LE TASSE FOSSERO GIUSTE LE PAGHEREBBERO TUTTI L'EVASIONE SI RIDURREBBE AL 10% invece cosi' non le paga piu' nex se possono anche xke' prima vivo e poi pago le tasse visto ke lo stato x me non fa' niente. mantiene i profughi con i nostri soldi

    Report

    Rispondi

  • salvatore.naldi

    18 Giugno 2016 - 15:03

    non credo assolutamente che ne salti fuori qualcosa di buono, se non dicono chiaramente che finiranno le vessazzioni, con gli incentivi de finora hanno dato a chi istruiva pratiche e portava a casa , cioe' all'ente somme maggiorate ,o presunte dei poveri contribuenti.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media