Cerca

Brutte sorprese

Pensioni, la quattordicesima non sarà per tutti: chi la perde

Pensioni, la quattordicesima non sarà per tutti: chi la perde

A luglio, per molti pensionati, arriverà la quattordicesima. Ma non per tutti. Come spiega laleggepertutti.it, "si tratta di un importo aggiuntivo che non spetta a tutti coloro che percepiscono la pensione, ma soltanto a chi possiede determinati requisiti". Il beneficio è di massimo 504 euro. Ne hanno diritto, a seconda degli anni di contributi posseduti e del reddito, i pensionati che possiedono "almeno 64 anni di età compiuti nell’anno": in tal caso "il beneficio spetta in misura proporzionale a seconda del mese in cui è stato raggiunto il requisito di età; ad esempio, se si compiono 64 anni nel mese di luglio, spetteranno 6/12 della quattordicesima, ossia la metà del trattamento".

La quattordicesima spetta a chi ha "un reddito non superiore a 1,5 volte il trattamento minimo, cioè non superiore a 9.786,86 euro, per la percezione della quattordicesima in misura integrale". Infine, a chi ha "un reddito non superiore a 1,5 volte il trattamento minimo più l’importo della quattordicesima stessa, per la percezione parziale del beneficio: nel dettaglio, il reddito non deve superare 10.122,86 euro, per chi ha meno di 15 anni di contributi (18 se lavoratore autonomo); 10.206,86 per chi ne possiede meno di 25 (28 se autonomo) e 10.290,86 euro per chi ne possiede oltre 25 (28 se autonomo)". La quattordicesima non è riconosciuta sulle pensioni di invalidità civile, sulla pensione o assegno sociale, sulle pensioni di guerra e le rendite Inail.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lattaro1939

    30 Giugno 2016 - 13:01

    Un consiglio a Berlusconi: Cav non ti azzardare a dare aiuti a renzi anche su proposte di legge già fatte danoi Ricordati che per il tuo partito sarà la fine

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    30 Giugno 2016 - 12:12

    Quindi la quattordicesima spetta a chi ha lavorato in nero una vita.

    Report

    Rispondi

  • gescon

    30 Giugno 2016 - 12:12

    Ma quello quando capirà che non può prendere per il culo la gente e fottere i deboli. Dio stramaledica lui e tutta la sua famiglia.

    Report

    Rispondi

    • fofetto

      30 Giugno 2016 - 13:01

      Più che la sua famiglia, intendo moglie (?) e figli, chi vota il suo partito (sic). Infatti lui non ha preso un voto.

      Report

      Rispondi

      • gescon

        30 Giugno 2016 - 14:02

        Lui sta massacrando anche le famiglie (intese come mogli e figli ) perché lui dovrebbe rimanerne indenne ?

        Report

        Rispondi

  • orione1950

    orione1950

    30 Giugno 2016 - 12:12

    Vorrei sapere quando il governo sarà inquisito per voto di scambio!

    Report

    Rispondi

blog