Cerca

Numero 1 della Bce

Mario Draghi apre al salvataggio delle banche da parte dei governi

2
Mario Draghi apre al salvataggio delle banche da parte dei governi

Francoforte vigila attentamente sul tema dei crediti deteriorati nei bilanci delle banche e non esclude che “in circostanze eccezionali” possa intervenire un “paracadute pubblico” a sostegno degli istituti in difficoltà.

Per il numero uno della Bce, Mario Draghi, la Soluzione del problema dei prestiti deteriorati nel settore bancario, "prevede un ruolo anche per i governi. Come, in che forma e soprattutto a che condizioni – vero nodo della trattativa in corso tra Roma e Bruxelles – è ancora tutto da definire.

Draghi, come sempre, si è tento alla larga da qualsiasi fuga in avanti rispetto al mandato dell’Eurotower limitandosi a spiegare che "è una misura molto utile, ma deve essere presa d'accordo con la Ue e specialmente con la direzione generale concorrenza della Commissione" e che le Le norme Ue consentono "tutta la flessibilità necessaria per aiutare le banche".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Piranhaottavo

    22 Luglio 2016 - 09:09

    U.E. CHI CONTROLLA IL CONTROLLORE ? - La BCE ( Mario Draghi ) dice sì al salvataggio di MPS . ! Ci siamo già dimenticati ( oh facciamo finta di mangiare pane scordato ) la parte attiva dell'allora Governatore di Bankitalia che ha avuto con MPS, dell'Operazione Alexandria e del documento segreto con Nomura . . ?

    Report

    Rispondi

  • Piranhaottavo

    22 Luglio 2016 - 09:09

    UE . . CHI CONTROLLA IL CONTROLLORE . . ? Draghi decide sul salvataggio di MPS . . non dimentichiamoci che sul caso MPS Mario Draghi c'è dentro fino al collo e non scordiamoci dell' Operazione Alexandria e del documento “segreto” con Nomura . . ! -

    Report

    Rispondi

media